Crea sito

Quanto pesa un tartaruga ninja

Bella domanda! In procinto di rivedere al cinema le quattro mitologiche tartarughe che hanno  segnato la mia fase pre-adolescenziale,è impossibile non notare che i quattro fratelli ninja sono tutto meno che gracilini. Diversamente dall’aspetto che avevano originariamente nei fumetti e poi nella serie animate, sono molto più grosse, per non dire palestrate. Quanto può allora pesare una tartaruga umanoide alta due metri che si trascina nella schiena un mega carapace di chissà quanti chili? E se Michelangelo o Raffaello inavvertitamente ci pestassero un piede? Tutte domande da non dormirci la notte che meritano una risposta il più accurata possibile.

Non avendo la possibilità di mettere una di loro sulla bilancia di casa, non resta che dedurne la stazza dai trailer e da alcune formule matematiche che i biologi utilizzano oggigiorno per definire il peso “ideale” di una tartaruga. In questo caso utilizzeremo l’equazione di Donoghue, una semplice equazione che stima il peso (in grammi) delle tartarughe sfruttando il prodotto al cubo della lunghezza del loro carapace per una costante di riferimento.

P = 0,191 x L3

Dunque ci serve l’altezza di almeno una di loro. Dai trailer promozionali della pellicola e le varie feturette proposte, il più basso dei quattro ninja è Michelangelo. Diversamente il più alto è Raffaello. Prendiamo Michey. Nella seguente foto promozionale vediamo April O’Neil vicino alla tartaruga.

TEENAGE MUTANT NINJA TURTLES

Megan Fox (April nel film) è alta 1,63 cm e ad occhio e croce la tartaruga è 10 cm più alta di lei. Quindi Michelangelo è più o meno alto 1,73 cm. Quanto sarà lungo il carapace? I canoni estetici umani sostengono che il busto di un uomo è all’incirca lungo tre volte la testa e che la statura totale è corrispondente a otto volte la testa. Dalle immagini il carapace di Michelangelo è all’incirca lungo poco più del suo busto, quindi se dividiamo la sua altezza per 8 e la moltiplichiamo per 3,5 otteniamo un carapace di 75 cm.

Usiamo ora la formula di Donoghue:

P = 0,191 x 75 x 75 x 75.

P = 80578

Quindi Michelangelo, la tartaruga più piccola, pesa la bellezza di 80,5 Kilogrammi. Potrebbe non essere così inattendibile come risultato anche se bisogna affermare che il carapace è usato nelle scienze biologiche come strumento di misura poichè quasi corrispondente alla totale lunghezza di una tartaruga. Diversamente una tartaruga ninja ha un rapporto lunghezza carapace/lunghezza totale molto diverso (di circa 3,5 su 8). L’equazione di Donoghue potrebbe quindi perdere di efficacia. A sostegno della tesi però c’è una scena nel film che ci viene in soccorso: la scena dell’ascensore. Avrebbe retto il peso di tutte e quattro se queste avessero un peso esageratamente superiore?