Crea sito

Netflix a Ottobre in Italia

Sta arrivando e sarà un rivoluzione epocale per almeno due motivi: batterà la pirateria e renderà la fruizione dei film quasi a costo zero. Arriva anche in Italia Netflix, il colosso dello streaming che in pochi anni non ha solo conquistato mezza Europa ma prodotto serie di altissima qualitò come Daredevil, House of Cards e Orange is the new Black. Basta avere un ADSL, non serve altro. Potremmo avere ampio accesso a tutto il catalogo di film e serie tv con una abbonamento mensile da minimo 7,99 euro al mese (la mia ricarica del telefono ne costa 10) e in più accedere alle alle produzioni Netflix in esclusiva.

Netflix ha deciso di diversificare l’offerta in questo modo:

  • 7.99 euro al mese per una qualità media SD, la possibilità di collegare un solo dispositivo in casa e  una larghezza di banda consigliata per evitare il buffering di 1,5 Mbps;
  • 8,99 euro al mese per il Full HD su massimo due dispositivi e una larghezza di banda consigliata di 3 Mbps;
  • 11,99 euro mensili per il formato 4K che richiede una velocità da fibra ottica, cioè 15 Mbps, nonchè quattro dispositivi registrabili.

Insomma prezzi oscenamente bassi per un’offerta che prevede migliaia di titoli disponibili in catagolo e tutti a disposizione dell’utente. Come stanno reagendo però le principali concorrenti? Comprando una fornitura di pannolini perchè si stanno cagando addosso? Forse, ma più che altro rivedendo al ribasso i loro prezzi di listino. Ecco allora Sky, che per il suo pacchetto Cinema di Online TV Box, scala l’abbonamento mensile da 14,99 a 9,99 euro, mentre Mediaset Premium arriva ad offrire per 12 mesi prezzo bloccato un’offerta di 4,99 euro al mese (prima erano 9.99 e il catagolo fa comprensibilmente schifo).

Insomma a breve un’onda di marea colpirà il mercato dell’ On-Demand e ci potrebbero essere più morti di quante se ne possano immaginare. Si chiama libero mercato. Potete dare una sbirciatina al sito Netflix italiano a questo link qui.